WPT

WPT VIENNA 1K-8MAX: Moritz Dietrich comanda dopo il day1

0

E’ iniziato ieri al “Montesino” di Vienna l’atteso €1.000 WPT 8 Max, nella settimana che porta poi allo start del main event. Ieri fra ingressi singoli e re-entry sono stati pagati 50 buyin e a fine giornata solo in dodici staccano il pass per il day2. In attesa dell’odierno day1B dunque, solo pochi eletti sono riusciti a imbustare. Davanti a tutti chiude uno scatenato Moritz Dietrich con 289.500 pezzi quando la media recita 104.000 unità. Montesino

Nessun azzurro ha terminato la giornata, così come dovranno eventualmente appellarsi al day1B giocatori del calibro di Martin Finger, Thomas Mühlöcker, Josip Simunic e Gerald Karlic, tutti eliminati nel primo flight di qualificazione fra rimpianti e qualche mea culpa.

Se Moritz Dietrich comanda dall’alto del suo imperioso stack, attenzione anche ai vari Sebastian Pauli, Stefan Jedlicka e Sasa Budak. Il primo passa il taglio del nastro con 84.000 pezzi, mentre i due austriaci chiudono rispettivamente a 78.500 e 49.500 chips. Per quanto riguarda le zone nobili invece, completano il podio virtuale Prezmyslaw Piotrowski (205.000) e Dusan Rapo (144.500).

Carte in aria con il day1B a partire dalle ore 17.00 con stack da 25.000 chips e livelli da 40 minuti. Di seguito il count ufficiale del day1A.

Rang Surname Name Nation Chipcount
1 Dietrich Moritz GER 289.500
2 Piotrowski Prezmyslaw POL 205.000
3 Rapo Dusan AUT 144.500
4 Arce Bueno Francisco ESP 106.000
5 Speiser Hannes AUT 99.500
6 Pauli Sebastian GER 84.000
7 Belavy David SVK 79.500
8 Jedlicka Stefan AUT 78.500
9 Schlauss Hubert AUT 68.000
10 Budak Sasa AUT 49.500
11 Hrastnik Thomas AUT 38.500
12 Jaspert Dirk GER 32.000

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here