lost password?
Lunedì, 20.08.2018
wsop
WSOPC Global 2017: inizia la caccia al milione garantito in North Carolina
am martedì, agosto 8, 2017

Il momento delle verità. Mentre è iniziata la quattordicesima stagione delle WSOP Circuit, ecco che la tredicesima si appresta a chiudere il cerchio con la finale annuale. Stiamo parlando del Global Casinò Championship, ovvero il freeroll con un milione di dollari garantiti nel montepremi. Al “Harrah’s Cherokee Casino Resort” in North Carolina inizia oggi la grande battaglia che avrà il suo epilogo il 10 agosto. Al fianco di tanti giocatori amatoriali, non mancheranno anche i big. 

Chi partecipa alla finale

Al Global Casinò Championship delle WSOP Circuit accedono per il circuito americano tutti i campioni dei vari main event e tutti i vincitori delle singole leaderboard. In pratica da ogni tappa giocata lo scorso anno sul suolo a stelle e strisce accedono due giocatori. A questi, sempre per il circuito americano, si aggiungono i primi 50 players della leaderboard stagionale. Per quello che concerne le tappe giocate all’estero invece, hanno un posto garantito i vincitori dei singoli main event e in alcuni casi i campioni di alcuni determinati eventi.

WSOPC Global 2017: inizia la caccia al milione garantito in North Carolina

In tutto sono 122 coloro che si sono assicurati una sedia nel Global Casinò Championship fra tappe giocate negli USA e quelle giocate al di fuori dei confini. Per aggiungere spettacolo a questa finale è possibile vedere in gioco anche i primi 100 classificati dell’ultima leaderboard delle WSOP di Las Vegas. In questo caso però chi vuole garantirsi un posto al tavolo deve versare 10.000 dollari di buyin. Quindi c’è la possibilità di vedere nomi pesanti in corsa. In fondo 1 milione di dollari nel prize pool fanno gola a chiunque. E lo dimostra anche l’albo d’oro della manifestazione che annovera i trionfi dei vari Dominik Nitsche, Ryan Eriquezzo e Loni Harwood. 

WSOP Circuit senza sosta

Le WSOP Circuit sono ormai un circuito ben consolidato all’interno degli Stati Uniti e anche all’estero il suo brand è diventato un must. Così alle classiche battaglie nazionali, le WSOP sono di scena in Europa, Africa e Asia proprio per allargare gli orizzonti e conquistare nuovi mercati. Negli USA la quattordicesima stagione è iniziata pochi giorni fa e in queste ore si stanno giocando i primi eventi nello stesso casinò che ospita la finale annuale del Global Casinò Championship in North Carolina.

WSOPC Global 2017: inizia la caccia al milione garantito in North Carolina

In tutto sono 24 le tappe della new season che è scattata lo scorso 2 agosto e si chiuderà il prossimo 21 maggio a New Orleans a pochi giorni dallo start delle WSOP a Las Vegas. Un tour continuo ed infinito, a cui viene aggiunto anche lo schedule internazionale. Al di fuori dei confini a stelle e strisce saranno 13 gli appuntamenti marchiati WSOP Circuit. Dalla tappa in corso in Argentina, fino alla prova conclusiva in Georgia che farà calare il sipario il 31 maggio 2018. Nel mezzo due volte Campione d’Italia (1-11 settembre e marzo 2018), poi Brasile, Olanda, Marocco, Uruguay e due volte il Casinò King’s in Repubblica ceca. La prima ad ottobre scaldando i motori verso le WSOP Europe e poi il secondo passaggio ad aprile 2018. 







Cookie-Einstellung

Wir verwenden Cookies und den Webanalysedienst Google Analytics, um unsere Website möglichst benutzerfreundlich zu gestalten. Wenn Sie fortfahren, stimmen Sie der Verwendung zu. Weitere Informationen und die Möglichkeit Cookies zu deaktivieren finden Sie hier: Datenschutzerklärung

Impressum

Ihre Auswahl wurde gespeichert!

Weitere Informationen

Information

  • Einverstanden:
    Unsere Website verwendet Cookies. Cookies sind kleine Textdateien, die es ermöglichen, bestimmte Informationen zu Ihnen und Ihrem Nutzungsverhalten bezüglich unserer Website auf Ihrem Endgerät (beispielsweise PC, Smartphone, Tablet) zu speichern. Mit Cookies können wir die Benutzerfreundlichkeit unserer Website erhöhen und ihre Funktionalität sicherstellen. Wir setzen Google Analytics ein, um Besucher-Informationen wie z.B. Browser, Land, oder die Dauer, wie lange ein Benutzer auf unserer Seite verweilt, zu messen. Ihre IP-Adresse wird anonymisiert übertragen, die Verbindung zu Google ist verschlüsselt.
  • Keine Cookies zulassen:
    Die Cookie-Deaktivierung können Sie in unserer Datenschutzerklärung vornehmen. Danach werden keine Cookies gesetzt, es sei denn, es handelt sich um technisch notwendige Cookies.

Sie können Ihre Cookie-Einstellung jederzeit hier ändern: Datenschutzerklärung.

Zurück