Kings Rozvadov

WSOPC King’s: Antonio Turrisi al final day dell’Oktoberfest, record con 2.236 paganti

0

Impressionante invasione alle WSOPC King’s per l’evento#5. Il “€250 Oktoberfest NLH €400.000” ha ottenuto l’adesione di 2.236 players e adesso si avvia alla volata per il titolo. In corsa a 25 left c’è anche antonio Turrisi. Intanto arrivano ring per Austria e Lituania nell’evento#10 e #9. 

Oktoberfest da record

Il dado è tratto, almeno nei numeri, per l’Oktoberfest alle WSOPC King’s. Ieri in mattinata si è giocato il day 1G in versione turbo, che ha visto la partecipazione di 295 players a cui si aggiungono 58 re-entry. La versione turbo ha dunque attirato nel flight mattiniero ben 353 giocatori, che hanno fatto decollare il totale dei paganti a quota 2.236. Di questi 1.727 come ingresso singolo e 509 come re-entry. Determinato un prize pool di 477.945 euro da spartire in 223 piazze “In the Money”. 

WSOPC King's: Antonio Turrisi al final day dell'Oktoberfest, record con 2.236 paganti

Il cash minimo era di 569€ fino a toccare quota 83.851 bigliettoni per la prima moneta. Un premio enorme, se consideriamo che il buyin era fissato a quota 250€. In mezzo a questa pioggia di numeri sono 25 i giocatori che mettono in tasca il pass per il day 3, dopo la seconda giornata ieri pomeriggio. E c’è anche un pezzo d’Italia in corsa per il ring: Antonio Turrisi tornerà oggi per avviare la sua rimonta partendo da quota 2.200.000 chips. Il leader del corsa è invece Waldemar Eckstein. Il tedesco ha fatto il vuoto nel day 2, accumulando 8.775.000 pezzi. 

Il count 

Pos First Name Last Name Country Chipcount Table Seat
1 Waldemar Eckstein GER 8.775.000 28 2
2 MICHAEL OLIVER STRAUCH GER 7.350.000 26 1
3 PAULIUS VAITIEKUNAS LTU 6.825.000 30 7
4 VLADIMIR SHRAIBERG ISR 5.325.000 26 3
5 ROMAN RYCHLIK CZE 4.975.000 28 1
6 GEORGIOS SEFERTZIS GRE 4.625.000 28 6
7 OLEKSANDR OSLAVSKYI UKR 4.600.000 26 4
8 PIOTR SADOWSKI POL 4.400.000 28 7
9 ANTON YAKUSHKO UKR 4.075.000 30 6
10 TZUR LEVY FRA 3.900.000 25 5
11 DOR ADDA FRA 3.475.000 28 4
12 IDAN MOLE ISR 3.125.000 25 6
13 KAREL HOUSKA CZE 3.025.000 25 7
14 JOSE PUERTAS SORRIBES ESP 2.775.000 26 6
15 SHMUEL MAMAN NN 2.700.000 25 8
16 DZMITRY PRANKO BLR 2.550.000 30 5
17 ANTONIO TURRISI ITA 2.200.000 26 8
18 KAI MUENSTER GER 2.175.000 25 4
19 JENS PETER THOMSEN GER 2.075.000 26 2
20 GABRIEL CATALIN PARVULESCU ROM 1.955.000 30 1
21 RICARDO JORGE PIRES BARROS PRO 1.950.000 30 4
22 MARCO WINTELER SUI 1.600.000 30 8
23 IVAN CURIC HRV 1.475.000 25 2
24 LUCIANO FREZZA GER 1.350.000 30 3
25 STANISLAV KOLODONOS UKR 1.100.000 28 8

PLO High Roller amaro per l’Italia

Il final day del “€2.000 t Pot Limit Omaha Highroller 8-Max” alle WSOPC King’s, non sorride ai nostri colori. Avevamo due italiani in corsa, ma entrambi vengono eliminati prima dello scoppio della bolla. Con la late registration aperta fino allo start del final day, altri 22 buyin vengono versati e così il dato definitivo recita 74 paganti. Di questi 52 come ingressi singoli e 22 frutto di re-entry. Superato il garantito di 100 mila bigliettoni, con 130.055€ a formare il montepremi.

WSOPC King's: Antonio Turrisi al final day dell'Oktoberfest, record con 2.236 paganti
Kasparas Klezys

A premio ci finiscono in otto, ovvero tutto l’official final table: ricompensa minima di 5.202€ e prima moneta da 39.015 euro. Come detto nessuno fra Capobianco e Benso raggiunge la zona “In the Money”. Il successo va invece a Kasparas Klezys. Il lituano sbaraglia la concorrenza e mette al dito l’ambito ring: si tratta del secondo acuto per la Lituania, dopo quello ottenuto nel 6-Max tre giorni fa. L’ultimo ad arrendersi in heads up è stato Daniel Perkusic. 

Il payout

Pos. First Name Last Names DoB City Nation Payout
1 KASPARAS KLEZYS   PANEVEZYS Lithuania € 39.015
2 DANIEL STIPE PERKUSIC   LIMASSOL Germany € 28.222
3 VIKTOR ANTAL KATZENBERGER   SWIEQI Hungary € 18.208
4 TOBIAS PETERS   ALKMAAR Netherlands € 13.786
5 JESPER HOUGAARD   VALBY Denmark € 10.665
6 MAREK TATAR   DUBNICA NAD VAHOM Slovakia € 8.324
7 GISLE ARNASON OLSEN   ESBJERG Denmark € 6.633
8 ANATOLII ZYRIN   Lesnoy Gorodok Russian Federation € 5.202

 

Freezeout in salsa austriaca

Grande successo anche per l’evento#10 delle WSOPC King’s. Si torna all’antico per un giorno con il “€440 THNL Freezeout”. Niente re-entry, rebuy o addon: chi viene eliminato è fuori da giochi e non può tornare in corsa. Insomma il vecchio caro poker sportivo degli anni pioneristici della disciplina. In 227 hanno risposto presente e ne viene fuori un montepremi di 86.260€. “In the Money” ci arrivano in 23. Cash minimo di 1.001€, mentre il campione può mettere in tasca 20.055 euro. 

WSOPC King's: Antonio Turrisi al final day dell'Oktoberfest, record con 2.236 paganti

Nessun italiano raggiunge la zona premi e l’anello finisce nelle mani di 
Benjamin Lamprecht. Il player austriaco fa il bello e il cattivo tempo dopo lo scoppio della bolla e decolla verso il successo al final table. Fra lui e il ring prova a mettersi di mezzo Vasile Strugari. Niente da fare nemmeno per il romeno, il quale si arrende al secondo posto per 13.586 euro. 

Il payout

Pos. First Name Last Names DoB City Nation Payout
1 Benjamin Lamprecht   OFTERING Austria € 20 055
2 Vasile Strugari   NASAUD Romania € 13 586
3 Artur Vartikian   НОВОРОССИЙСК Russian Federation € 9 057
4 Amir Hossein Goliz   BOCHUM Germany € 7 418
5 Jan Mach   HAVIROV Czech Republic € 5 952
6 Dmitry Makharov   ЯКУТСК Russian Federation € 4 615
7 Samuel Merawi Tebege   KÖLN Germany € 3 416
8 Petr Kleska   BRNO Czech Republic € 2 510
9 Ervin Micko   MANNHEIM Serbia € 2 001
10 Shalom Sharabi   TEL AVIV Israel € 1 682
11 Maureen Lynn Bloechlinger   ZURICH Switzerland € 1 682
12 Serkan Ural   MANNHEIM Turkey € 1 466
13 Tomas Rous   ZDARNAD SAZAVOU Czech Republic € 1 466
14 Moreno Barone   BELVAUX Luxembourg € 1 337
15 Dvir Ohayon   ASHKELON Israel € 1 337
16 Ionut Alexandru Decher   BUCHAREST Romania € 1 208
17 Marek Blasko   DVORNIKY Slovakia € 1 208
18 Daniel Horst Peche   WIEN Germany € 1 087
19 Aliosha Staes   BRUXELLES Belgium € 1 087
20 Nedin Musa   FLENSBURG Denmark € 1 087
21 Joshua Emanuel Marquardt   BERLIN Germany € 1 001
22 Roi Homri   HADERA Israel € 1 001
23 Kim Johnny Hemmingsen   SOLROD Denmark € 1 001

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here