Kings Rozvadov

WSOPC King’s: azzurri out dal Monsterstack, al via “Oktoberfest” con 400.000€ GTD

0

Alle WSOPC King’s si esaurisce il sogno azzurro nell’evento#2. Il “€600 Monster Stack” ci lascia senza italiani sulla strada che porta al day 3. Una seconda giornata completamente da dimenticare per i nostri giocatori: su sei azzurri presenti, solo Andrea Melluzzo raggiunge la zona premi. Intanto decolla l’evento#5 con 400 mila bigliettoni in palio. 

Day 2 nefasto per gli azzurri

Una domenica da dimenticare per gli italiani alle WSOPC King’s. Con sei portacolori in corsa nel day 2 del “€600 Monsterstack €300.000 GTD” sognavamo un esito diverso. Invece al final day non ci saranno baluardi azzurri ad ambire l’anello. La seconda giornata si apre con le ultime registrazioni e il dato definito dei partecipanti. A fronte di 646 ingressi singoli e 141 re-entry, sono 787 i paganti. Un numero che determina un prize pool di 373.825 euro da dividere in 79 posizioni a premio. Si va dal cash minimo di 1.271 euro, fino a toccare la prima moneta da 71.737€. 

WSOPC King's: azzurri out dal Monsterstack, al via "Oktoberfest" con 400.000€ GTD

In questa battaglia domenicale il solo Andrea Melluzzo raggiunge la zona “In the Money”. Ed esce subito dopo lo scoppio della bolla in 70° piazza. Per gli altri 5 italiani la corsa purtroppo si era chiusa ben prima. In 20 completano il giro di boa e così si affacciano all’ultimo giorno di gara. Tutti sulle tracce di David Taborsky. Il player di casa prova la fuga con 4.880.000 e mette un divario importante fra se e il resto della truppa. Basti pensare che il rivale più vicino è Christopher Puetz con 3.530.000 chips. Carte in aria con la volata al ring a partire dalle ore 14.00 con il livello 40.000-80.000 ante 80.000. 

Il count ufficiale

Pos First Name Last Name Country Chipcount Table Seat
1 David Taborsky Czech Republic 4.880.000 40 1
2 Christopher Puetz Germany 3.530.000 38 8
3 Marek Tatar Slovakia 3.065.000 38 7
4 Amir Hamed Shojaei Germany 2.800.000 40 3
5 Tareq Ahmad Ahmad Yar Germany 2.600.000 40 2
6 Sven Thormaehlen Germany 2.335.000 39 6
7 Adi Rajkovic Austria 2.310.000 38 2
8 Kirill Denisenko Belarus 2.080.000 39 2
9 Janos Katzenberger Hungary 1.965.000 38 1
10 Adrian Apmann Germany 1.830.000 39 4
11 Sergei Boreiko Israel 1.750.000 38 3
12 Petr Hora Czech Republic 1.575.000 40 7
13 Petr Vlcek Czech Republic 1.555.000 38 5
14 Chen Lin China 1.370.000 40 4
15 Nazarii Rebezniuk Ukraine 1.335.000 38 6
16 Jaroslav Peter Czech Republic 1.230.000 39 7
17 Anton Yakushko Ukraine 930.000 39 8
18 Peter Kuzma Slovakia 715.000 40 5
19 Evan Alexis Christ United States 605.000 40 6
20 Alexander Dovzhenko Russian Federation 220.000 39 3

 

Oktoberfest al via

Prendendo spunto dalla nota festa bavarese, anche le WSOPC King’s non vogliono essere da meno e allora spazio all’evento#5 che prende il nome proprio dalla kermesse tedesca. Il “€250 Oktoberfest NLH €400.000 GTD” si appresta a fare il pieno di ingressi. Ieri si è giocato il day 1A, il primo dei sei flight in programma. Oggi e domani altri due round, mentre nella giornata di mercoledì ci saranno ben due day 1. Infine giovedì mattina spazio al flight in versione turbo, con il day 2 programmato per il pomeriggio e il final day venerdì. 

WSOPC King's: azzurri out dal Monsterstack, al via "Oktoberfest" con 400.000€ GTD

Nella giornata di apertura dell’evento#5 in 141 hanno risposto presente e altri 39 si sono affidati al secondo proiettile. In tutto sono stati 180 i players che hanno animato il day 1A e dopo 15 livelli da 30 minuti in 38 staccano il pass per il day 2. La leadership è affidata a Paulus Vaitiekunas. Il player lituano mette assieme la bellezza di 516.000 chips e prova lo scatto. Alle sue spalle l’unico in grado di reggere il passo sembra essere Marius Gicovanu a quota 433.000 pezzi. 

Il count ufficiale del day 1A

Pos First Name Last Name Country Chipcount
1 PAULIUS VAITIEKUNAS LTU 516.000
2 MARIUS ALEXANDRU GICOVANU ROM 443.000
3 DOMINIK MATEJKA CZE 412.000
4 MARTIN KABRHEL CZE 370.000
5 BOGDAN BERINDE ROM 346.000
6 SIMONE ZEMSCH GER 300.000
7 MICHAEL BAREITHER GER 284.000
8 IOANNIS KANAVAKIS GRE 262.000
9 KAI MUENSTER GER 243.000
10 KONSTANTIN KOSTYAKOV RUS 238.000
11 GABRIEL CATALIN PARVULESCU ROM 232.000
12 Klaus Heinrich Suhr GER 220.000
13 DANYLO YERMOLAIEV UKR 195.000
14 ASKER SONOV RUS 185.000
15 ROLAND KARL PEMSL GER 182.000
16 ARUNAS JOCIUS LTU 182.000
17 BELA ISTVAN TOTH HUN 173.000
18 GIORGI MEVLUPISHVILI GEO 172.000
19 SERGEJS DUBOVS LTU 169.000
20 EDUARD NICOLAE PUIA ROM 158.000
21 MICHAL MRAKES CZE 143.000
22 BERND JOHANNES WACHTER GER 131.000
23 DAVID URBAN SVK 130.000
24 MARTIN GUENTER HORVATH AUT 127.000
25 ROMAN BLAHA CZE 126.000
26 ROBERT CICCHELLI CAN 122.000
27 DAVID KOVACS HUN 115.000
28 NEBOJSA MUSULIN GER 113.000
29 IONUT ALEXANDRU DECHER ROM 112.000
30 MICHAEL ALEXANDER EILER GER 97.000
31 MAREK OHNISKO CZE 94.000
32 MARIA ERICA RIEDLER SUI 91.000
33 ALICE ZIMMLOVÁ CZE 88.000
34 JAN JANICEK CZE 85.000
35 ROBERT LEITNER GER 78.000
36 ZSOLT JUHASZ HUN 72.000
37 MYKOLA SYSOIEV UKR 65.500
38 DEMIS VASILOV RUS 62.000

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here